Giornale Online
Pubblicità
Pubblicità

FLASH NEWS

Mercoledì 24 Gennaio 2018

i più apprezzati

  • Lupini

    IL CONSIGLIERE COMUNALE PAVILIO LUPINI INTERVIENE IN MERITO ALL'ASSOLUZIONE DELL'EX SINDACO ORFEO GORACCI E DELLA SUA GIUNTA DA PARTE DELLA CORTE DEI CONTI

    Dal blog di Gubbio Libera
    Live Gubbio

    VIA DELLA REPUBBLICA, PROTESTA IN ARRIVO

    Dal blog di Live Gubbio

    MADONNA DEL PONTE, CHIESA IN MEZZO AL GUADO

    Dal blog di Live Gubbio
  • Live Gubbio

    PROTESTA RIENTRATA DOPO INCONTRO CON IL COMUNE

    Dal blog di Live Gubbio

    PIAN D'ASSINO SENZA PIETA': UN ALTRO MORTO

    Dal blog di Live Gubbio

    ANCORA UN INCIDENTE SULLA VARIANTE

    Dal blog di Ubaldo Emanuele Scavizzi
    Live Gubbio

    DANNO ERARIALE: ASSOLTI GORACCI & C. CHI PAGA?

    Dal blog di Live Gubbio
$('#s1').cycle({
			    fx:      'scrollHorz',
			    prev:   '#prev',
			    next:   '#next',
			    speed:  1000, 
				timeout: 5000
				});
			
Live Gubbio

Dal Blog di

Live Gubbio

Postato il: 2018-01-12 alle 06:32:30

Tags:

ARRIVA IL PORTIERE BATTAIOLA DALLA CREMONESE

Sport

L'unica certezza nel mercato a costo zero dei rossoblù è l'arrivo di un portiere: tutto è pronto per la firma di Nicholas Battaiola (nella foto), classe 1996, in prestito dalla Cremonese di rientro dalla Virtus Francavilla (girone C di Serie C) dove ha registrato una presenza coi pugliesi, che l'hanno utilizzato titolare a metà ottobre in Coppa Italia a Bisceglie. L'operazione si concretizza con la disponibilità di Stefano Giammarioli, direttore sportivo eugubino dei grigiorossi lombardi, che lo manderà a Gubbio gratuitamente accollandosi lo stipendio. Battaiola è alto 185 centimetri ed è reduce dall'esperienza la stagione scorsa in Serie D con il Monza dove ha vinto il campionato con 33 presenze. E' stata ritenuta prioritaria la mossa del portiere perché Giacomo Volpe ('96) è in diffida e non è stato esente da critiche durante la prima parte della stagione (il contratto scade a giugno: se ne andrà), mentre dovrebbe restare e fare il terzo Davide Costa ('96) che, preso in prestito dall'Inter, ha colpito negativamente in occasione della partita di Coppa Italia persa 3-1 al Barbetti il 18 ottobre scorso contro la Sambenedettese. Ogni altro discorso su possibili rinforzi resta bloccato. C'è il capitolo delle uscite: il presidente Sauro Notari ha dato mandato al ds Giuseppe Pannacci di sfoltire i ranghi togliendo chi non rientra nei piani, come Libertazzi e Manari, oltre a cedere qualche giovane in prestito in Serie D, vedi il centrocampista Massimo Conti ('98, alle spalle 4 presenze, dopo le 14 e un gol nella stagione scorsa, per 215 minuti giocatori) in Puglia all'Audace Cerignola, secondo in classifica nel girone H, e il difensore Gabriele Fumanti ('98, per lui una presenza) atteso al Fabriano Cerreto che lotta per salvarsi nel girone F dove trova gli ex rossoblù Tafani, Monti, Zuppardo e da ieri anche Marchionni. C'è anche il caso Vicenza perché il club, dopo la retrocessione in C, è travolto dei debiti e rischia di scomparire come il Modena o di chiudere in caduta libera. Senza paure, il Gubbio potrebbe decidere di contenere di più i costi e guardare già alla prossima stagione. Il destino di Kalombo ('95) appare segnato: al difensore scade il contratto a giugno e, con Notari che ha preferito soprassedere al rinnovo, sarà libero di fare le sue scelte.

Commenta l'articoloSCRIVI

Pubblicità .

Crea il tuo Account!

Accetto il regolamento del blog.

 

LiveGubbio ti dà visibilita sul web!

LiveGubbio ti dà la possibilità di sponsorizzare la tua attività, organizzazione, società o partito politico sul web dandoti visibilità 24 ore su 24 su un blog che conta più di 1000 pagine visualizzate al giorno.

Contattaci e troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze di marketing, scrivi all'indirizzo:

info@livegubbio.it